Centrali biogas
L'esperienza nella realizzazione di Centrali di aspirazione e combustione biogas risale agli anni '70 in Svizzera e Germania. I Soci della BiaMont sono stati i primi ad importare tali tecnologie in Italia realizzando i primi impianti in Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna negli anni '80.

Le tecnologie costruttive sono state improntate al rispetto di normative vigenti in quei Paesi, adottate dalla CEE e implementate da ulteriori norme CEI e VVF relativamente alla classificazione della aree.

La temperatura di combustione, in base alle norme di attuazione regionali e provinciali, č di 1000-1200°C e, pertanto, le torce devono essere opportunamente strutturate, coibentate, dotate di regolatore dell'aria comburente e la fiamma deve avere una permanenza all'interno del camino >3" per l'abbattimento dei microinquinanti.

BiaMont č in grado di fornire Centrali di varie portate da assemblare su idonee piattaforme.

Per piccole portate BiaMont fornisce Centrali mobili su skid di comoda dislocazione e flessibilitą.


  Photogallery
         
         
   
 
  Tutto il materiale in questo sito č Copyright 2003 BiaMont sas
Č vietata la riproduzione anche parziale